Archivio mensile Febbraio 2019

DiWebStaff

IL DOLOMITI DISANO serie A femminile e il C.C.66 in quello maschile sono in ottima posizione per le finali

diana

Uno,due,tre, non è una numerazione a caso ma sono le vittorie del Dolomiti Disano nel campionato di serie A femminile ,che nel penultimo turno di campionato giocato questo fine settimana all’Olimpico di Cortina, ha messo in campo tutta la sua determinazione per tentare di raggiungere la vetta della classifica.

Diana Gaspari, Stefania Constantini,Chiara Olivieri,Valeria Girardi seguite dal tecnico Alessandro Zisa non sono riuscite nell’impresa anche grazie alla bravura delle loro avversarie di Pinerolo che le hanno costrette all’unica sconfitta del turno e che le mantiene in testa con  un solo punto di differenza.

Rimane da giocare ancora il turno finale previsto tra un mese ma sembra chiaro e delineato chi accederà alle finali nazionali che quest’anno sono previste nello stadio di Pinerolo a metà aprile.

 

Molto bene anche la formazione del curling 66 maschile che quest’anno ha messo in campo la formazione junior e che in maniera molto convincente torna dalla trasferta di Pinerolo con tre vittorie e una sconfitta e assicurandosi di conseguenza la partecipazione alle finali.

Questo è un ottimo risultato per i ragazzi di Cortina che alla loro prima esperienza centrano l’obiettivo che si erano prefissati, e sicuramente Giacomo Colli, Daniele Constantini, Alberto Zisa, Francesco De Zanna, Nicolò Zandomenego seguiti da Diana Gaspari non si accontenteranno di fare le comparse e tenteranno di salire sul podio.

Anche per loro rimane ancora un turno a fine marzo per deleniare le posizioni di testa

 

Classifica serie A femminile                                                              Classifica serie A maschile

 

  • 1) Luserna Pinerolo                                                                  1) Team Retornaz Pinerolo
  • 2) Dolomiti Disano                                                                     2)Trentino Cembra
  • 3) Tofane                                                                                       3) 66 Cortina
  • 4) Torino 150                                                                                4) Cembra 88
  • 5) Fireblock Torino                                                                     5) Fireblok Torino

 

 

DiWebStaff

Marta Lo Deserto e Francesco De Zanna alle Olimpiadi giovanile YOF 2019

yof

 

A quattro anni di distanza  ci risiamo , per il curling giovanile inizia questo fine settimana un’altro importante evento sportivo a Saraievo sede delle Olimpiadi giovanili (YOF) 2019.

E’ sicuramente una grande occasione per i nostri atleti per confrontarsi con i migliori ragazzi provenienti da tutto il mondo e di assaporare tutto quello che di magico può rappresentare una olimpiade.

Stefania Constantini ,Martina Ghezze del Dolomiti Fontel e Alberto Zisa del Curling 66 che avevano ottimamente rappresentato l’Italia nel 2016 a Lillehammer , ora passano con piacere il testimone ai loro compagni di club, Marta Lo Deserto (Dolomiti) e a Francesco De Zanna (66) che insieme a Anna Maria Maurino ( Pinerolo) e Denis Manfren ( Claut) giudati dall’allenatore federale Violetta Caldart , tenteranno di portare in alto il tricolore e di ben figurare nel torneo di curling.

Nel loro girone se la dovranno vedere contro Norvegia,Svizzera,Slovenia,Croazia e Germania, tutte nazioni da rispettare ma alla portata dei nostri atleti.

Grande soddisfazione per i club di Cortina che confermano la loro validità di insegnamento tanto da permette ai propri atleti di potersi mettere in evidenza e di meritarsi la convocazione nelle varie nazionali di categoria .

Fabio Alverà,Michele Gusella con Chiara Olivieri e Diana Gaspari posso essere soddisfatti del lavoro svolto e proseguire con entusiasmo verso nuovi obbiettivi.

Un grosso in bocca al lupo a tutta la nostra nazionale che scenderà sul ghiaccio per affrontare la Norvegia , nella prima partita del girone 11 febbraio alle ore 19.

 

Si può seguire tutto sul sito eyof2019.net

 

 

DiWebStaff

Il DOLOMITI DISANO intravede il primo posto in serie A

serie a 2019

 

Prosegue spedita la rincorsa al primo posto per la formazione del Dolomiti DISANO che, in serie A femminile, dopo il turno di campionato disputato questo fine settimana a Cortina, vede la formazione guidata da Diana Gaspari saldamente al secondo posto.

Le due vittorie contro al formazione piemontese del Fireblock avvicina Il Dolomiti alla testa della classifica, che per la campionesse in carica è l’obbiettivo da raggiungere prime delle finali nazionali.

Si era complicato il percorso per le nostre ragazze all’inizio della stagione con  alcune prestazioni sotto tono che  avevano momentaneamente complicato la classifica .

Ma la tenacia e la tecnica dello skip cortinese unito a quello di Stefania Constantini, Chiara Olivieri, Valeria Girardi, e i duri allenamenti a cui si sono sottoposte hanno evidenziato una crescita di tutto il team ,che ora crea ottimismo in vista della fine della fase di qualificazione e per le finali nazionali che sono previste in aprile a Pinerolo.

Prossimo appuntamento sempre allo stadio Olimpico di Cortina questo fine settimana dove si confronteranno con le restanti formazioni piemontesi.

 

Classifica

 

  • 1) 3 S Luserna
  • 2) Dolomiti Disano
  • 3) Tofane
  • 4) Torino 150
  • 5) Fireblock

 

AUTOMATIC TRANSLATIONS:
ItalianEnglishGermanFrenchSpanishRussianChinese (Simplified)