Curling Club Dolomiti

Archivio per Categoria Blog

DiWebStaff

Mondiali junior ,l’Italia è pronta 🥌🇮🇹

A conclusione di questa stagione straordinaria per il curling italiano, questo fine settimana andranno in scena i campionati del mondo juniores gruppo A a Jonkoping in Svezia previsti dal 15 al 22 maggio

La data inusuale per questa manifestazione, è dovuta alle molteplici difficoltà del  COVID , che ha costretto la WCF a posticipare questo campionato previsto inizialmente alla metà di febbraio.

La nostra nazionale seguita dall’esperto tecnico federale Diana Gaspari e composta da ,Giacomo Colli skip, Francesco de Zanna tre, Simone Piffer due (cc 66) , Daniele Casagrande uno(Trentino Cembra) Stefano Gilli riserva ( sportino club Pinerolo), Davide Moser riserva a casa (Trentino Cembra) ha fatto l’ultimo allenamento la scorsa settimana  che ha dato buoni riscontri sul loro stato di forma .

Speriamo vengano confermati già dalla prima partita che li vedrà contrapposti alla forte formazione tedesca guidata da Kapp nella prima sessione di gioco del giorno 15 maggio alle ore 9

Il campionato  vedrà in gara anche il Canada,Korea,NuovaZelanda,Norvegia,Scozia,Svezia,Svizzera e Stati Uniti, molte partite saranno seguite dalla televisione e per tutti i tifosi Italiani l’appuntamento sugli schermi sarà il giorno 16 maggio alle ore 14 per Italia/ Canada

Il campionato femminile , dove purtroppo la nostra nazionale   causa annullamento per COVID della del campionato B , non ha potuto tentare la qualificazione sarà giocato dalle seguenti nazioni , Canada, Danimarca,Giappone,Korea,Lettonia,Norvegia,Scozia,Svezia,Svizzera e Stati Uniti.

Ai nostri ragazzi un grosso i bocca al lupo e che il ghiaccio vi sia amico per tentare di  concludere la più bella stagione sportiva del curling  italiano ancora sugli scudi.

 

DiWebStaff

AlmavivA, Nuovo importante sponsor per il curling Dolomiti

DiWebStaff

Mondiali Juniores di Double mix a Stoccolma, Giulia Zardini Lacedelli e Francesco De Zanna pronti per la partenza

L’unione fa la forza: è con questo motto che il curling club Dolomiti FONTEL e il curling club 66 DISANO hanno deciso di partecipare al primo campionato del mondo juniores di Double mix che si svolgerà a Stoccolma dal 20 al 24 aprile.

Tutto nasce dall’iniziativa del comitato del Nord Junior Curling Tour che vuole valorizzare questa nuova disciplina anche per il settore giovanile e con grande entusiasmo e caparbietà ha organizzato il primo campionato per i giocatori under 21.

16 squadre provenienti da 8 nazioni si daranno battaglia nel curling club di Stoccolma, un segnale per la federazione internazionale, che si spera in futuro possa considerare la possibilità di mettere in calendario una manifestazione ufficiale.

I due club cortinesi hanno risposto con entusiasmo all’invito del circuito nordico. Dopo la selezione degli atleti under 21 si è formata la squadra composta da Giulia Zardini Lacedelli e Francesco De Zanna, che saranno accompagnati dall’allenatore Canadese Perry Marshall, con il quale si sta intrecciando una nuova collaborazione e che ringraziamo di cuore per la disponibilità.

È un impegno importante anche dal punto di vista finanziario, ma per i presidenti Zisa e Antonelli sono risorse spese bene: è un investimento sportivo che da anni li vede impegnati per la crescita degli atleti del settore giovanile.

I ragazzi sono stati inseriti nel girone molto duro denominato Foxglide e dovranno affrontare:

Dan 1 (Wiksten/Rasmussen), SWE 1 (Drybourh/Hanna), NOR 2 ( Sammerwold/Helgvedold), SCO 2 (Bueke/Buchanan), CAN 1 (Peterson/Porter), NJCT 1 ( Nilsson/McLean), SUI 2 (Rudolf/Schwaller).

L’altro girone denominato Hardline è composto da:

CZE, DEN 2, SWE 2, NOR 1, SCO 1, CAN 2, NJCT 2, SUI 1.

Sistema round robin classico e il giorno 24 aprile semifinali e finali e rientro a casa.

Un grosso in bocca al lupo ai nostri atleti Giulia e Francesco e anche all’allenatore Perry con la speranza che il ghiaccio vi sia amico.

 

 

DiWebStaff

Campionato Italiano Juniores convincente vittoria del C.C. 66

Bella e convincente vittoria del C.C. 66 che riporta il tricolore sotto le Tofane anche nella categoria juniores.

Nelle finali di questo fine settimana a Cortina ha superato in finale la formazione dello sporting Pinerolo per 7/4 concludendo una stagione che ha visto gli specialisti cortinesi sempre al vertice della classifica.

la partita è stata molto bella e ha messo in mostra una crescita generale della qualità di gioco nel settore giovanile che fa ben sperare per il futuro e questo conforta e gratifica l’allenatrice Diana Gaspari sulla bontà del lavoro svolto e che ha permesso a Giacomo Colli,Francesco DeZanna,Mattia Curtolo,Edoardo Caproni,Alberto Cavallero di aggiudicarsi il Titolo Nazionale.

Bravi anche Stefano Gilli,Andrea Gilli,Francesco Vigliani,Edoardo Filineri e Lorenzo Messina seguiti da Brandon Lee Minnesota ,ottimi secondi che hanno fatto vedere una buona crescita come i ragazzi del Bormio Cesare Spiller,Mattia Vitalini,Stefano Spiller Silvio Secchi,Pietro Brandanini che hanno superato nettamente vincendo la medaglia di bronzo il Trentino Cembra di Daniele Casagrande,Davide Mosaner,Elia Nichetti,Andrea Mosaner.

 

DiWebStaff

Finali assoluti femminili , quarto titolo consecutivo per Dolomiti FONTEL

Per il quarto anno consecutivo il Curling Dolomiti FONTEL vince gli assoluti femminili disputati questo fine settima a Cortina sul ghiaccio dell’Olimpico.

La finale contro la squadra del del trentino Cembra è stato combattuta e giocata con molta attenzione da entrambe le formazioni, il dolomiti che aveva il vantaggio del martello ha controllato le prime mani riuscendo a marcare solo nella terza i primi due punti della partita.

rispondevano prontamente le ragazze del Cembra segnando due punti  nella mano successiva e andando in pareggio alla pausa.

Rientrati in campo il Dolomiti riusciva a gestire una situazione complicata alla sesta mano marcando un solo punto , per poi accelerare e mettere in difficolta le avversarie nella settima e nell’ottava tanto da portarle al ritiro e conquistare la vittoria per 4/2

Stefania Constantini;Marta Lo Deserto,Giulia Zardini Lacedelli,Katia Sottsass,Michela Alverà concludono una stagione sempre ai vertici della categoria e che le gratifica delle tante ore passate sui ghiaccio ad allenarsi.

Possono essere contente per aver dimostrando le loro capacità tecniche ed agonistiche in una partita così difficile , per Stefania in particolare confermarsi dopo l’oro olimpico sul ghiaccio di casa e davanti al suo numeroso pubblico non ha prezzo

Per Giada Mosaner, Chiara Zanotelli,Manuela Serafini,Orietta Zanotelli dopo alcuni anni di assenza è stata una bella e meritata sorpresa essere arrivate in finale e rientrare a pieno titolo nel panorama agonistico femminile.

il terzo posto è stato vinto dalla squadra Mole 2020, che dopo un girone di qualificazione che le aveva viste in testa al campionato , non sono riuscite ad esprimere il loro miglio gioco e si sono dovute accontentare delle finale per il bronzo dove hanno battuto in derby piemontese le ragazze del Virtus Piemonte per 4/2.

Mole 2020 Angela Romei,Elena Dami,Lucrezia Grande,Arianna Losano

Virtus Piemonte Denise Pimpini,Emanuela Matino,Lucrezia Laurenti,Roberta Giovannella Vergani Elisa Martin Parolino

DiWebStaff

IL C.C. 66 ALLA CACCIA DEL TITOLO NAZIONALE , OGGI SI INIZIA !

Inizia oggi sul ghiaccio di Cembra la caccia al titolo nazionale, tra le  quattro squadre qualificate ci saranno anche i ragazzi  del  C:C 66 , secondi dopo la  fase di qualificazione ,che sono la massima espressione del curling cortinese e  sicuramente preparati per provare a riportare il tricolore sotto le Tofane .

Non sarà facile ,dato che dovranno affrontare nella prima semifinale del sistema page  i campioni in carica del team Retornaz .

Gli atleti di Pinerolo sono sicuramente i favoriti per la vittoria e hanno dimostrato per tutta la stagione le loro qualità tecniche , qualificandosi al primo posto senza perdere neanche una partita.

I Nostri specialisti Giacomo Colli, Alberto Zisa, Francesco De Zanna, Simone Piffer, Edoardo Alfonsi seguiti da Diana Gaspari si sono preparati al meglio  e non vedono l’ora di scendere in campo per cercare di concretizzare con il migliore risultato possibile questa lunga stagione agonistica intensa di impegni internazionali e di  tanti allenamenti fatti allo stadio del ghiaccio.

A completare le pretendenti al titolo nella seconda semifinale si affronteranno i giocatori della squadra di casa del Cembra 88 skip Rizzoli e la giovane formazione di Biella skip Ribotta .

tutte le partecipanti sono espressione di un curling di qualità e rappresentano le varie anime del territorio nazionale , si inizia alle ore 15 con le le semifinali per proseguire alle 18,30 con la semifinale di recupero per concludersi domani alle ore 10, 30 con la finali oro e bronzo.

Un grosso in bocca al lupo a tutti gli atleti , per i nostri ragazzi ovviamente vale doppio e che il ghiaccio vi sia amico !

DiWebStaff

TROFEO CITTÀ DI CORTINA

Cari amici,
L’ ASSOCIAZIONE CURLING CORTINA ha il piacere di invitarVi al 55° TORNEO INTERNAZIONALE ESTIVO DI CURLING, che si svolgerà da giovedì 16 a domenica 19 giugno 2022.

Si giocherà allo stadio Olimpico – 6 piste, con un massimo di 48 squadre. La quota di partecipazione per squadra è di € 440,00. Il Comitato Organizzatore farà tutto il possibile per assicurarVi le migliori condizioni del ghiaccio e in buon soggiorno a Cortina d’Ampezzo.

La vostra partecipazione alla manifestazione sarà molto gradita.

Il Comitato Organizzatore.

DiWebStaff

Un grande C.C. 66 DISANO si qualifica per le finali della serie A , secondi dopo RR

Due turni di campionato veramente molto convincenti per qualità di gioco, tecnica e spirito di squadra hanno permesso ai ragazzi del C.C. 66 di rimontare la classifica e di concludere il girone di qualificazione in seconda posizione .

Questo risultato permetterà alla formazione cortinese di potersi giocare ( nel sistema page)due possibilità per accedere alla finale oro alle prossime finali previste a Cembra il 26 e 27 marzo , ma tutto ciò si è reso possibile grazie alle ultime sei vittorie sulle nove partite disputate nei due turni conclusivi.

Nel turno appena disputato a Pinerolo , si sono comportati molto bene contro le formazioni piemontesi vincendo con punteggi importanti e perdendo solamente una partita contro il team Retornaz per 6/2

Giacomo Colli, Alberto Zisa,Francesco De Zanna,Simone Piffer,Edoardo  Alfonsi non erano partiti molto bene ad inizio stagione ma sotto l’attenta guida del tecnico Diana Gaspari si sono rimboccati le maniche, allenandosi  con costanza e dedizione e anche partecipando a diversi tornei all’estero sono riusciti a migliorare tanto da risultare convincenti anche nelle partite dove hanno perso pur mettendo in difficoltà gli avversari.

Ora solo due settimane di allenamento li dividono dal verdetto finale , dovranno vedersela contro i campioni d’Italia in carica ( e nazionale olimpica) del team Retornaz , l’emergente formazione del Cembra 88 ( Giovanella) e la giovane formazione del Biella ( Ribotta)

Classifica

1) Team Retornaz  12/0

2) 66 Cortina 8/4 sd 1

3) Biella 8/4

4) Cembra 88 6/5

5) Renagades 4/8

6) Trentino 2/9

7) Il Podio 1/11

manca una partita da recuperare ma ininfluente per la classifica

DiWebStaff

Stefania torna sul ghiaccio e il Dolomiti DISANO rimane in testa al campionato femminile

Sei partite in tre giorni intensi di gara tra Cembra e Cortina confermano il curling club Dolomiti DISANO in testa al campionato femminile.

Cinque vittorie e una sconfitta mettendo al sicuro la qualificazione della squadra cortinese per le prossime finali  nazionali previste a Cortina dal 1 al 3 di aprile .

Ma al di là dei numeri la felicità dell’allenatore Alessandro Zisa è legata sopratutto al rientro in campo della propria squadra che ha giocato un curling di alto livello seguendo l’entusiasmo e e le capacità tecniche messe ancora una volta in evidenza da Stefania Constantini appena rientrata dalle olimpiadi di Beijing

Alcuni tiri del nostro skip sono stati proprio dello stesso livello che abbiamo potuto ammirare in televisione ma anche Marta Lo Deserto, Giulia Zardini Lacedelli, Katia Sottsass e Michela Alverà hanno dimostrato  tutto il loro valore agonistico giocando molto bene  .

Inoltre si sono fatte contagiare dall’entusiasmo che avvolge la medaglia d’oro e lo hanno alimentato con un comportamento propositivo e di crescita per tutta la squadra  che è riuscita anche grazie a questo a contrastare bene tutti i tentavi delle squadre avversarie che hanno provato in più occasioni a metterci in difficolta .

Molto Molto bene come il grande affetto che ha accolto Stefania e la squadra del Dolomiti sia a Cembra che a Cortina dove nuovi appassionati di curling sono venuti per vedere nuovamente in campo la campionessa olimpica e anche per assalirla felicemente alla ricerca di una foto e un autografo.

speriamo veramente che questo ritrovato e rinnovato interesse verso la nostra disciplina non si spenga velocemente come capitato in passato , sarà compito del movimento e nostro mantenere alto l’interesse e far avvicinare più ragazzi possibili per allargare questo oramai famoso numero di 333 praticanti in Italia.

Risultati:

Dolomiti /Lago Santo                (Giberti) 10-2

Dolomiti/Trentino Cembra         ( Mosaner ) 9-2

Dolomiti /Mole 2020 Torino      (Zappone ) 8-7

Dolomiti /Mole 2020 Torino       (Zappone ) 7-3

Dolomiti /  Lago Santo                 ( Gibertii)   6-2

Dolomiti /Tentino Cembra.         (Mosaner) 6-4

 

 

 

 

AUTOMATIC TRANSLATIONS:
ItalianEnglishGermanFrenchSpanishRussianChinese (Simplified)
error: Content is protected !!