Curling Club Dolomiti

Archivio per Categoria Blog

DiWebStaff

Un grande C.C. 66 DISANO si qualifica per le finali della serie A , secondi dopo RR

Due turni di campionato veramente molto convincenti per qualità di gioco, tecnica e spirito di squadra hanno permesso ai ragazzi del C.C. 66 di rimontare la classifica e di concludere il girone di qualificazione in seconda posizione .

Questo risultato permetterà alla formazione cortinese di potersi giocare ( nel sistema page)due possibilità per accedere alla finale oro alle prossime finali previste a Cembra il 26 e 27 marzo , ma tutto ciò si è reso possibile grazie alle ultime sei vittorie sulle nove partite disputate nei due turni conclusivi.

Nel turno appena disputato a Pinerolo , si sono comportati molto bene contro le formazioni piemontesi vincendo con punteggi importanti e perdendo solamente una partita contro il team Retornaz per 6/2

Giacomo Colli, Alberto Zisa,Francesco De Zanna,Simone Piffer,Edoardo  Alfonsi non erano partiti molto bene ad inizio stagione ma sotto l’attenta guida del tecnico Diana Gaspari si sono rimboccati le maniche, allenandosi  con costanza e dedizione e anche partecipando a diversi tornei all’estero sono riusciti a migliorare tanto da risultare convincenti anche nelle partite dove hanno perso pur mettendo in difficoltà gli avversari.

Ora solo due settimane di allenamento li dividono dal verdetto finale , dovranno vedersela contro i campioni d’Italia in carica ( e nazionale olimpica) del team Retornaz , l’emergente formazione del Cembra 88 ( Giovanella) e la giovane formazione del Biella ( Ribotta)

Classifica

1) Team Retornaz  12/0

2) 66 Cortina 8/4 sd 1

3) Biella 8/4

4) Cembra 88 6/5

5) Renagades 4/8

6) Trentino 2/9

7) Il Podio 1/11

manca una partita da recuperare ma ininfluente per la classifica

DiWebStaff

Stefania torna sul ghiaccio e il Dolomiti DISANO rimane in testa al campionato femminile

Sei partite in tre giorni intensi di gara tra Cembra e Cortina confermano il curling club Dolomiti DISANO in testa al campionato femminile.

Cinque vittorie e una sconfitta mettendo al sicuro la qualificazione della squadra cortinese per le prossime finali  nazionali previste a Cortina dal 1 al 3 di aprile .

Ma al di là dei numeri la felicità dell’allenatore Alessandro Zisa è legata sopratutto al rientro in campo della propria squadra che ha giocato un curling di alto livello seguendo l’entusiasmo e e le capacità tecniche messe ancora una volta in evidenza da Stefania Constantini appena rientrata dalle olimpiadi di Beijing

Alcuni tiri del nostro skip sono stati proprio dello stesso livello che abbiamo potuto ammirare in televisione ma anche Marta Lo Deserto, Giulia Zardini Lacedelli, Katia Sottsass e Michela Alverà hanno dimostrato  tutto il loro valore agonistico giocando molto bene  .

Inoltre si sono fatte contagiare dall’entusiasmo che avvolge la medaglia d’oro e lo hanno alimentato con un comportamento propositivo e di crescita per tutta la squadra  che è riuscita anche grazie a questo a contrastare bene tutti i tentavi delle squadre avversarie che hanno provato in più occasioni a metterci in difficolta .

Molto Molto bene come il grande affetto che ha accolto Stefania e la squadra del Dolomiti sia a Cembra che a Cortina dove nuovi appassionati di curling sono venuti per vedere nuovamente in campo la campionessa olimpica e anche per assalirla felicemente alla ricerca di una foto e un autografo.

speriamo veramente che questo ritrovato e rinnovato interesse verso la nostra disciplina non si spenga velocemente come capitato in passato , sarà compito del movimento e nostro mantenere alto l’interesse e far avvicinare più ragazzi possibili per allargare questo oramai famoso numero di 333 praticanti in Italia.

Risultati:

Dolomiti /Lago Santo                (Giberti) 10-2

Dolomiti/Trentino Cembra         ( Mosaner ) 9-2

Dolomiti /Mole 2020 Torino      (Zappone ) 8-7

Dolomiti /Mole 2020 Torino       (Zappone ) 7-3

Dolomiti /  Lago Santo                 ( Gibertii)   6-2

Dolomiti /Tentino Cembra.         (Mosaner) 6-4

 

 

 

 

AUTOMATIC TRANSLATIONS:
ItalianEnglishGermanFrenchSpanishRussianChinese (Simplified)
error: Content is protected !!