NOI CI FERMIAMO QUA,NOI STIAMO A CASA ! Io

DiWebStaff

NOI CI FERMIAMO QUA,NOI STIAMO A CASA ! Io

 

 E’ con grande dispiacere ma altrettanto senso di responsabilità , che comunichiamo che oggi i club di Cortina hanno deciso di interrompere definitivamente l’attività  e conseguentemente spegnere le macchine  e procedere con  lo scioglimento del ghiaccio.

La pietra di Ailsa Craig che compone i nostri sassi , per quanto granitica si ferma , la salute dei nostri atleti, tecnici viene prima di tutto, su questo non si discute  e  ne approfittiamo anche per raccomandare a tutti di seguire scrupolosamente le indicazioni mediche e di prevenzione che ci vengono continuamente ricordate in questa emergenza .

STATE A CASA .. ognuno di noi può fare qualcosa di importante per fare in modo che si torni prima possibile alla normalità.

E poi c’è tanto curling da vedere in televisione , la Brier in Canada è appena terminata , e sempre li tra poco inizieranno i mondiali femminili dove potremmo sostenere la nostra nazionale e subito dopo quelli maschili in Scozia. insomma non c’è possibilità di annoiarsi :

Grazie a tutti ragazzi e ragazze per l’impegno e la passione dimostrata in questa stagione sportiva,  complicata sotto tanti punti di vista e non solo sanitari.

Grazie agli allenatori per il tempo dedicato ai nostri atleti con impegno e professionalità.(Fabio,Diana,Michele,Chiara,Marco,Giorgia)

Grazie ai genitori per averci dato una mano quando ne abbiamo avuto bisogno.

Grazie ai nostri sponsor per il prezioso aiuto , come all’ amministrazione comunale e alla Seam indispensabili compagni di viaggio per la realizzazione del nostro  progetto sviluppo curling giovanile.                                                                                                                            

Grazie a tutte le scuole che hanno creduto e sostenuto il nostro sport , anche quest’anno siete stati tantissimi (circa 700) dalle elementari alle superiori .

Grazie Adriano, impareggiabile nell’organizzazione dei turisti, mai come quest’anno numerosi e per questo difficili da inserire in un orario di poista super affollato.

Grazie a Ivan e Marcello , sempre disponibili e professionali nel gestire la preparazione del ghiaccio dalle tante   sfumature .

Grazie al comitato Veneto Fisg ,importante  punto di ascolto e di collegamento con la nostra federazione .

Per chiudere citiamo Phillips Bottome … Ci sono due modi per affrontare le difficoltà:

Modificare le difficoltà o modificare te stesso in modo da affrontarle .

  

Curling Club Dolomiti Fontel                                                                         Curling Club 66

            A Zisa                                                                                                     M Antonelli 

 

 

 

                                                                                                                              

 

 

 

 

                      

                                                                                     

 

 

 

 

                                                                                                                                                           

 

 

Info sull'autore

WebStaff administrator

AUTOMATIC TRANSLATIONS:
ItalianEnglishGermanFrenchSpanishRussianChinese (Simplified)