UNA DOMENICA BESTIALE PER LE DUE SQ DEL DOLOMITI

DiWebStaff

UNA DOMENICA BESTIALE PER LE DUE SQ DEL DOLOMITI

 

 

 

 

Che Domenica bestiale è stata per le due formazioni del Dolomiti impegnate questo fine settimana in due tornei internazionali di alto livello dove entrambe si sono ritrovate in finale .

allora partiamo da bellissima prestazione della squadra composta da Marta Lodeserto che insieme a Federica e Francesca Ghedina e Erica  Siorpaes , seguite da Fabio Alverà e Michele Gusella hanno partecipato alla tappa del world junior curling tour a Kitzbuhel .

erano presenti squadre provenienti da Svezia, Svizzera, Austria e Slovenia , e già nel round robin  le nostre atlete si erano distinte per capacità e grinta che hanno replicato anche in finale contro la formazione svedese non dandogli scampo e vincendo nettamente per 9 a 3 .

prima vittoria internazionale di grande prestigio per il team Lo Deserto  vista la qualità del torneo, che conferma che sono strada giusta verso il curling che il club ha in mente di trasmettere a tutti i sui atleti.

 

proprio come è successo anche al team di Stefania Constantini che con Giulia Zardini Lacedelli , Lorenza Piccin, Denise Fundone e Katia Sottsass  che sotto l’occhio del direttore tecnico nazionale Ulrik Schmidt hanno partecipato alla  tappa del Nordic junior curling tour di Copenaghen .

qui erano presenti formazioni del nord Europa dove spiccavano la Nazionale Svedese junior che  parteciperà ai prossimi mondiali nel gruppo A e la nazionale junior Danese reduce dai campionati europei dove si sono ottimamente comportate rimanendo nel gruppo A e qualificandosi ai prossimi mondiali.

Bene le nostre ragazze hanno battuto tutte le concorrenti e si sono ritrovate in finale proprio contro la forte formazione Danese, finale molto combattuta che ha visto la sconfitta della nostra squadra solo dopo l’extra  and per 9 a 8.

E’ una sconfitta che non fa male anzi da consapevolezza e forza al team Constantini e le rassicura di poter essere competitive ai prossimi Mondiali Junior B  a Lohia in Finlandia dove rappresenteranno l’Italia con l’obiettivo di tornare nel gruppo A di merito.

Il curling Dolomiti fa il pieno di energie positive dopo un fine settima così bello per le nostre formazioni e ci conferma che è questo il curling che ci piace .

Info sull'autore

WebStaff administrator

AUTOMATIC TRANSLATIONS:
ItalianEnglishGermanFrenchSpanishRussianChinese (Simplified)